Follow by Email

lunedì 12 novembre 2012

Paracetamolo - Epatite

Si prende senza ricetta per un leggero mal di testa, un raffreddore o uno stato febbrile. Il paracetamolo è uno dei farmaci più utilizzati, ma se si supera la dose di 4 grammi al giorno o se si assume con altri analgesici che lo contengono, il rischio è quello di un'overdose accidentale. A lanciare un nuovo allarme su questo medicinale è uno studio della Northwestern University 1di Chicago, presentato al Liver Meeting 2, il congresso annuale dell'American Society for the Study of the Liver (Aasl) in corso a Boston, negli Stati Uniti.

Pasticche o supposte che combattono febbre e dolori, se prese in dosi eccessive possono causare problemi seri al fegato. In Occidente infatti, come rivela la ricerca, l'overdose da paracetamolo o acetaminofene è la principale causa di insufficienza epatica acuta e un quinto di tutte le morti correlate all'assunzione di questo principio attivo è dovuto a intossicazione accidentale. L'uso di analgesici insieme con altri medicinali contenenti acetaminofene, come alcuni antibiotici, è dunque un'importante causa di epato-tossicità.
http://www.repubblica.it/
E' fondamentale quindi che il paziente sia sempre piu' consapevole dei rischi causati da mix di farmaci ma per questo e' necessario - suggerisce lo studio - una maggiore chiarezza nelle etichette degli stessi medicinali abolendo le abbreviazioni dei farmaci, nel caso del paracetamolo la sigla APAP o ACET e stabilire un costante confronto con il proprio farmacista per un aiuto sempre piu' chiaro. Lo studio ha 'reclutato' 249 pazienti al momento della dimissione da un reparto di emergenza a Chicago o in una farmacia ambulatoriale in Atlanta. Per 4 giorni i partecipanti hanno tenuto un diario su tutti i farmaci assunti, compresi quelli da banco (OTC), senza prescrizione medica. Il 10,8% dei pazienti ha riferito di assumere lo stesso giorno piu' medicinali contenenti paracetamolo. La maggioranza di questi, il 74,1% ha assunto paracetamolo insieme agli analgesici. L'1,6% ha inoltre superato la dose consigliata giornaliera di paracetamolo (4 grammi). E nell'87,3% delle prescrizioni, il paracetamolo e' indicato solo con la sua sigla, APAP o ACET. (AGI)

Nessun commento:

Posta un commento