Follow by Email

venerdì 23 novembre 2012

Il 60% dei farmaci pediatrici non sono adatti ai bambini

L'obiettivo e' avere a disposizione sempre piu' farmaci 'a misura' di bambino, ovvero sperimentati e 'tarati' direttamente sui pazienti pediatrici. Ad oggi, pero', il 60% dei medicinali utilizzati per i bambini non e' stato in realta' 'creato' per loro ma utilizzato off-label, ovvero per indicazioni diverse da quelle previste. A tal proposito e' auspicabile, secondo il direttore dell'Agenzia italiana del farmaco Luca Pani, un'armonizzazione in Ue delle procedure sui test clinici.(ANSA).

Nessun commento:

Posta un commento