Follow by Email

lunedì 23 luglio 2012

Un guanto wireless musicale per le persone paralizzate

(AGI) - Washington, 20 lug. - I ricercatori della Georgia Tech negli USA hanno realizzato un nuovo guanto wireless musicale che aiuta i pazienti paralizzati da una lesione alla colonna vertebrale a recuperare sensibilita' e mobilita'. Il guanto, gia' usato con successo da alcuni pazienti di tetraplegia, si chiama Mobile Music Touch e presenta una piccola scatola su dorso. Usato assieme a una tastiera da pianoforte, fa vibrare le dita del paziente in corrispondenza dei tasti da schiacciare: imparando cosi' uno strumento, i pazienti recuperano poco a poco la sensibilita' alle dita. "Il guanto puo funzionare con un computer, un lettore mp3 o uno smartphone. Una volta scelta una canzone, si invia la sequenza alla tastiera e al guanto tramite wireless. I tasti si illuminano e le dita vengono fatte vibrare in corrispondenza delle note da suonare, aumentando gli stimoli sensoriali per il paziente", ha raccontato a ScienceBlogs Tanya Markow, ricercatrice a capo del progetto. "Gia' dei risultati preliminari ci avevano suggerito che il guanto funzionasse - ha sottolineato - ma siamo stati colpiti dal livello di miglioramento. Dopo alcune sessioni giornaliere di 30 minuti, alcuni dei partecipanti sono stati in grado di percepire il tessuto delle loro lenzuola al tatto, per la prima volta dopo il loro incidente. Abbiamo confrontato le capacita' tattili e di presa di pazienti che avevano usato il guanto rispetto a chi aveva semplicemente cercato di imparare a suonare senza: i primi se la cavavano molto meglio dei secondi, ed erano in grado di percepire calore provenire da una tazza di caffe' in maniera quasi immediata invece che con ritardi".

Nessun commento:

Posta un commento