Follow by Email

giovedì 24 maggio 2012

Perdere i capelli in gravidanza

Perchè si perdono i capelli in gravidanza?
La spiegazione di ciò risiede nel fatto che durante la gravidanza, nel corpo femminile si va incontro ad un forte aumento di ormoni, i quali fanno si che i capelli che normalmente si indebolirebbero e cadrebbero, siano mantenuti. Successivamente al momento del parto, il livello elevato di ormoni diminuisce gradualmente, di conseguenza i capelli in eccesso iniziano a indebolirsi e cadere, ripristinando il loro normale ciclo biologico.
Tale perdita di capelli è temporanea e non dura più di un anno.

Tuttavia alcuni suggerimenti possono risultare utili per evitare fastidi eccessivi o peggiorare la situazione:

evitare trecce, o code che stressano il capello,
seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura le cui vitamine ne favoriscono la ricrescita,
lavare i capelli e asciugarli delicatamente evitando temperature elevate o pettini troppo sottili,
 utilizzare inoltre balsami e oli a base di acidi grassi che nutrono il cuoio capelluto e sono facilmente reperibili in farmacia può essere una soluzione efficace.
Da non sottovalutare, infine, i rimedi omeopatici.

Fonte: http://www.midwivesonline.com/parents/parents1//240
http://www.vitadamamma.com/

Nessun commento:

Posta un commento