Follow by Email

sabato 11 febbraio 2012

I fosfati contenuti nei cibi danneggiano la salute

Occhio all'eccessivo consumo di fosfati. Queste sostanza chimiche, utilizzate come additivi in numerosi alimenti, sarebbero infatti dannosi per la salute. Pertanto i cibi che li contengono dovrebbero essere ben riconoscibili, con etichette 'trasparenti'. Lo raccomandano alcuni ricercatori tedeschi, diretti da Eberhard Ritz, autori di uno studio pubblicato su 'Deutsches Ärzteblatt International'.

Gli studiosi hanno esaminato una serie di ricerche in materia, che documentano come l'eccessivo consumo di fosfati aumenti la mortalità nei pazienti con malattia renale. Non solo: recenti ricerche hanno dimostrato che queste sostanze danneggiano i vasi sanguigni e favoriscono l'invecchiamento. Gli additivi alimentari 'nel mirino' dei ricercatori sono presenti in molti cibi 'fast food'. Ebbene, secondo i ricercatori occorre informare la popolazione sugli effetti dell'eccessivo consumo di fosfati e sui rischi per la salute.http://lifestyle.tiscali.it/salute/feeds/12/02/10/t_16_ADN20120210172849.html?salute

Nessun commento:

Posta un commento