Follow by Email

sabato 11 febbraio 2012

A Firenze medicinali a domicilio

Un abbonamento annuale e una telefonata, ogni volta che serve, per avere i farmaci recapitati direttamente al proprio domicilio. Lo prevede il progetto "FarExpress-Consegna farmaci a domicilio", una nuova opportunità economicamente sostenibile a sostegno dell'assistenza sanitaria. Il servizio è stato illustrato dall'assessore alle Politiche sociali della Provincia Antonella Coniglio e dall'assessore alle politiche sociosanitarie del Comune di Firenze Stefania Saccardi e dall'amministratore di "FarExpress" Alessandro Basso.
"Un'opportunità molto positiva ed efficace per un territorio come quello fiorentino che, come si sta verificando in questi giorni, non è sempre raggiungibile in alcuni periodi dell'anno", ha spiegato l'assessore Coniglio. "Crediamo che questa idea permetta una più stretta collaborazione tra pubblico e privato, valorizzando e potenziando le risorse attualmente investite senza eccessivi costi per i cittadini".
Per usufruire del servizio sarà necessario sottoscrivere una tessera annuale che dà diritto all'ottenimento di vari servizi, tra i quali sono inclusi anche prestazioni infermieristiche domiciliari, prenotazione analisi ed esami radiologici ed ecografici presso i centri convenzionati, visite specialistiche e servizio ambulanza.http://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/salute/2012/02/10/visualizza_new.html_77331939.html

Nessun commento:

Posta un commento