Follow by Email

giovedì 29 dicembre 2011

Guerra alle allergie nelle scuole toscane.

La Giunta regionale ha approvato un provvedimento per minimizzare i fattori di rischio indoor per asma e allergie.
Misure specifiche vengono indicate per contrastare gli acari: dove sono presenti lettini per bambini, materassi e cuscini vanno ricoperti con fodere antiacaro, i lettini esposti alla luce del sole, l'aria cambiata spesso. Per insegnanti e studenti un doppio consiglio: non andare a scuola con gli stessi abiti venuti a contatto con cani o gatti; evitare la presenza di animali a scuola. Dei cani ma soprattutto dei gatti preoccupano, in particolare, pelo e saliva. Misure specifiche sono dettate se, a scuola, e' segnalata la presenza di persona allergica al lattice (materiale presente in più di 40 mila prodotti di uso quotidiano): per distribuire i pasti, ad esempio, vanno usati guanti in vinile o in polietene.

http://salute.asca.it/interna-Salute-Toscana_Salute__Regione__progetto_contro_asma_e_allergie_in_scuole-1108805-0-0.html

Nessun commento:

Posta un commento