Follow by Email

venerdì 26 agosto 2011

Lo Sport come antidepressivo

Che lo sport faccia bene all'umore è cosa nota. Ma l'iniezione di endorfine garantita dall'attività fisica potrebbe addirittura risparmiare ai malati di depressione una seconda cura, nel caso in cui il primo farmaco non funzionasse a dovere. E' la conclusione alla quale sono giunti gli scienziati dell'University of Texas Southwestern Medical Center, che in uno studio pubblicato sul 'Journal of Clinical Psychiatrty' dimostrano come un programma di allenamento mirato - disegnato su misura caso per caso - possa aiutare i pazienti depressi a 'tagliare' il numero di medicinali necessari per uscire dal tunnel del mal di vivere. La ricerca - finanziata dal National Institute of Mental Health americano, iniziata nel 2003 e durata 4 anni - è uno dei primi studi controllati avviati negli Usa che arriva a paragonare l'effetto dello sport a quello di un medicinale antidepressivo. L'indagine, condotta dal Dipartimento di psichiatria dell'ateneo texano in collaborazione con il Cooper Institute di Dallas, ha coinvolto pazienti di età compresa fra 18 e 70 anni, che soffrivano di depressione in media da 7 anni e che non avevano ottenuto risultati completamente soddisfacenti dall'assunzione di un classico antidepressivo (famiglia degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina).
http://www.adnkronos.com

Nessun commento:

Posta un commento