Follow by Email

venerdì 19 agosto 2011

La celiachia potrebbe avere un legame con l'infertilità femminile

La celiachia potrebbe avere un legame con l'infertilità femminile. A mettere in collegamento le due condizioni è uno studio del Center for Women's Reproductive Care della Columbia University americana, pubblicato sul 'Journal of Reproductive Medicine'. La ricerca ha evidenziato un maggior tasso di celiachia nelle donne con un'infertilità apparentemente inspiegabile.
Lo studio ha valutato 191 donne affette da infertilità, sottoposte a screening sierologico per la celiachia e a test di routine sull'infertilità. Tra le 188 pazienti che hanno completato i vari test, la prevalenza della celiachia non precedentemente diagnosticata è stata del 2,1%. Anche se questo tasso non è risultato significativamente superiore all'atteso 1,3% - spiegano i ricercatori - la diagnosi della celiachia nelle donne con infertilità 'misteriosa' è risultata essere significativamente più alta, il 5,9% (ovvero 3 donne su 51). La speranza arriva dal fatto che le 4 pazienti alle quali è stata confermata la diagnosi di celiachia, ed è stata prescritta dal gastroenterologo un'opportuna dieta senza glutine, hanno concepito un bimbo entro l'anno successivo alla diagnosi.


"La diagnosi di celiachia in una donna sterile potrebbe rivelarsi in futuro particolarmente utile - spiega Janet Choi, coordinatrice della ricerca - se seguire una dieta senza glutine (che è un regime low cost e a basso rischio) può migliorare le chance di concepimento".http://www.adnkronos.com

Nessun commento:

Posta un commento